"Le Rose di Versailles Official©♥" è il blog dedicato esclusivamente a Lady Oscar, alla storia del 700, alle notizie, alle curiosità, agli eventi e ai luoghi Oscariani

.

Ultimi post pubblicati!!!

s6

martedì 3 aprile 2018

Lady Oscar, si conclude la serie di storie inedite


Il 23 Marzo 2018 Shueisha ha pubblicato il 14° volumetto di Lady Oscar – La Rosa di Versailles, attraverso il quale si apprende che con tale albo la serie di capitoli inediti (Versailles no Bara Episode) lanciata dalla sensei Riyoko Ikeda nel 2013 per celebrare il 40° anniversario della conclusione della sua celeberrima opera è giunta al proprio epilogo. :-O 
Il volume 14 raccoglie l’arco narrativo su Rosalie, che ha preso il via sotto il titolo di Episode 9 sulle pagine della rivista Margaret a Ottobre 2017; inizialmente prevista come storia in due parti (con la seconda e ultima in uscita a Novembre 2017), la saga si è arricchita di ulteriori due capitoli che sono stati pubblicati a Gennaio e Febbraio scorso.

La storia di Episode 9 è ambientata dopo l’esecuzione di Maria Antonietta, quando Rosalie inizia a notare attività sospette intorno a suo marito Bernard.
Dal 2013 gli episodi inediti sono andati a formare i nuovi volumetti che proseguono la numerazione originale della prima edizione dell’opera in dieci tankobon: il volume 11 è uscito nell’Agosto del 2014, il volume 12 a Luglio 2015, il volume 13 a inizio 2017.
Fonte: Mangaforever.net 

mercoledì 28 febbraio 2018

Riyoko Ikeda torna in Italia: ecco l'evento ad ingresso libero


Sarà un grande evento anche quest'anno la messa da requiem di Rossini in ricordo delle vittime delle catastrofi naturali in e in . :-O
L'iniziativa è organizzzata dalle associazioni che promuovono i rapporti diplomatici tra il nostro paese e il Giappone. :-)


Anche questa volta sarà presente Riyoko Ikeda nel coro del concerto. :-O
Con lei Yasko Fuji, Sandra Buongrazio, Masahiro Shimba, Yoshitaka Murata e Mimei Sakamoto. :-)
L'appuntamento imperdibile è per domenica 11 marzo alle ore 14:30 presso la Basilica di Santa Maria Maggiore a Roma.
Ingresso libero.

Tutti i diritti riservati©

mercoledì 14 febbraio 2018

Sbarca a New York "Perikura 2.0" ispirato a "Le Rose di Versailles"


"Perikura rappresenta me in versione decostruita", dichiara la DJ e performer Alice Longyu Gao quando descrive la sua installazione artistica all'interno del MOXY NYC Times Square Hotel. Lo spazio è aperto dal 10 al 14 febbraio e offre servizi di bellezza giapponesi ispirati ai manga e allo stile Kawaii degli anni '90, qualcosa che non troverai in nessun altro luogo a New York.

Entrando in "Perikura 2.0", sarai accolto da un lungo tappeto rosa, e da un fantasioso allestimento, certamente ispirato allo sfarzo della New York Fashion Week. Troverai i maneki neko - gatti portafortuna - che ti salutano sincronicamente e una scultura ispirata allo shintoismo, coperta da centinaia di biscotti della fortuna in rosa che sarai libero gustare. Si è personalmente assicurata che tutte le energie al suo interno fossero positive, per adattarsi all'atmosfera dell'installazione artistica.





In precedenza, Gao ha realizzato un'installazione simile a Miami per Art Basel, da qui l'appellativo 2.0. Ha chiamato il pop-up "Perikura", termine che indica le cabine fotografiche giapponesi che ti permettono di aggiungere make-up, adesivi e dettagli "Kawaii" (il nome deriva da personaggi fittizi di manga, anime e videogiochi) alle tue foto, e poi successivamente stamparle, sottoforma di adesivo. Il nail artist Mei Kawajiri (il genio dietro le unghie di Tom Ford, Balenciaga e Philipp Plein) realizza delle vere e proprie opere d'arte, ispirate al cartone animato giapponese "The Rose of Versailles", mentre l'hair stylist Kah Spence è disponibile per ogni acconciatura. Un tripudio di soffici boccoli e chiome volumizzate. :-O



Gli ospiti possono scegliere tra vari modelli ( "Dream", lo stile arcobaleno dipinto a mano o versioni con paillettes e perline, che Kawajiri ha progettato con Gao appositamente per Perikura 2.0. "La mia ispirazione è Alice," dice sorridendo.
Perikura 2.0 è aperto al pubblico, i servizi di bellezza sono disponibili solo su appuntamento e partono da $ 100 per gli ospiti dell'hotel (e arrivano fino a $ 150 ).

Gao ha anche ospitato lo stilista e designer giapponese Etsuna Otsuka nel nuovo spazio con i suoi pezzi unici, messi in vendita in-store. Otsuka mette a disposizione corsi per imparare a realizzare i suoi gioielli. Orecchini a forma di cuore con rose e glitter in resina. Per quanto riguarda i suoi vestiti, gioca sul tema creato da Longyu: vintage e volant in tulle. :-)

"Non so come sono arrivata a questo risultato", dice Longyu, con le sue mani adorne di anelli a farfalla e macaron, capelli rosa e un trucco occhi arcobaleno con accenti glitterati. "È la mia risposta alle domande del tipo  'dove compri i tuoi abiti? perchè sei così strana? Perché ti comporti così?'
"Voglio trasferire l'energia di questi oggetti nelle persone", dice Gao, indicando le sue sculture rosa. "Alla fine della giornata, la mia installazione deve incoraggiare le persone ad essere audaci, a scoprire il loro posto nell'universo, penso che sia molto importante, perché ho la sensazione che ogni giorno tutti cerchino semplicemente di adattarsi a qualcosa, ma tutto questo non funzionerà. "

Tutti i diritti riservati©

lunedì 12 febbraio 2018

Lady Oscar alla mostra "Marie Antoinette. I costumi di una Regina da Oscar"


Sino al 27 maggio 2018 il Museo di Tessuto di Prato presenta per la prima volta al pubblico un'accurata selezione di costumi femminili e maschili ideati da Milena Canonero per il film Marie Antoinette (2006) diretto dalla regista americana Sofia Coppola.
Marie Antoinette. I costumi di una regina da oscar, questo il titolo della mostra, è organizzata dalla Fondazione Museo del Tessuto di Prato in collaborazione con la Sartoria The One, la più giovane sartoria cinematografica e teatrale di Roma che custodisce un vastissimo patrimonio di abiti che raccontano la storia dello spettacolo televisivo, teatrale e cinematografico italiano e straniero. :-O 

I costumi del film, ritenuti dalla critica frutto della migliore reinterpretazione cinematografica mai realizzata dell’abbigliamento del XVIII secolo, sono straordinaria opera della costumista di fama mondiale Milena Canonero, che nel 2007 ha ricevuto il Premio Oscar per questa produzione.

Collaterali alla mostra, numerosi eventi.
Segnaliamo il più importante: quello dedicato alla nostra Oscar. :-O 


Sabato 17 febbraio | Ore 16.30-18.30

La magia della voce
Hai mai sognato di diventare Lady Oscar, capitano delle guardie reali al tempo della regina Maria Antonietta, o l’impavida eroina mascherata della Stella della Senna?
Il laboratorio di doppiaggio consentirà di rivedere alcuni spezzoni di film o cartoni animati ambientati nel 1700 permettendo a tutti i partecipanti di giocare con la voce creando nuove scene di grande effetto.
Età: dai 7 anni
In collaborazione con l’Associazione Culturale Experia
Prenotazione obbligatoria. E’ richiesta la presenza di un solo genitore/accompagnatore
Costo biglietto: 5 euro a partecipante

Tutti i diritti riservati©


giovedì 8 febbraio 2018

"Marie Antoinette, La giovane Regina": la data ufficiale della pubblicazione in Italia


Star Comics Edizioni ha annunciato l’uscita del volume unico firmato da Fuyumi SoryoMarie Antoinette – La giovane regina. L’uscita del volume nelle librerie e fumetterie è prevista per il 16 maggio 2018. Di seguito potete leggere la sinossi ufficiale del fumetto. :-O

In quest’ultima fatica di Fuyumi Soryo, autrice che coniuga straordinarie doti illustrative con una sorprendente accuratezza nella narrazione di fatti storici, assistiamo a un lato inedito e poco raccontato della più famosa delle regine: Maria Antonietta d’Asburgo
In particolare, assisteremo alla sua infanzia e agli anni precedenti al matrimonio con Luigi XVI, e conosceremo non la regina ma una ragazza quasi comune, con le sue paure, i suoi più intimi desideri, la sua consapevolezza d’essere niente più che un burattino nelle mani della Storia.Il volume si caratterizza per un eccezionale comparto grafico, frutto di una certosina opera di ricostruzione storica degli ambienti e dei costumi, ed è stato realizzato in collaborazione con il Castello di Versailles. :-O
 


lunedì 5 febbraio 2018

Arriva in Italia "Marie Antoinette, la jeunesse d'une Reine"


Finalmente arriverà nel nostro paese il volume unico, già pubblicato in Francia, dal titolo "Marie Antoinette, la jeunesse d'une Reine".

Venerdì 2 Febbraio 2018 Edizioni Star Comics ha organizzato una diretta sulla propria pagina Facebook ufficiale, durante la quale il publishing manager Cristian Posocco ha annunciato che la casa editrice umbra pubblicherà il volume unico “Marie-Antoinette, la jeunesse d’une reine” di Fuyumi Soryo — autrice di cui l’editore ha in catalogo opere quali Mars, ES – Eternal Sabbath e Cesare.

L’uscita dell’albo, che racconta della giovinezza della regina, è prevista per Maggio.

Tutti i diritti riservati©

lunedì 22 gennaio 2018

Pubblicato in Francia il terzo volume di "Innocent": ecco la trama


E' disponibile in questi giorni in Francia il volume n° 3 del manga "Innocent" di Shinichi Sakamoto. :-O
Il nuovo capitolo si apre con l'incoronazione del giovane Re Luigi XVI al grido di "Il re è morto, Viva il Re!!".
Il volume si concentra poi sulla giovane moglie, Maria Antonietta, che dovrà affrontare la nuova vita a corte tra il lusso di abiti firmati da Rose Bertin e una serie di intrighi che la vedranno protagonista in quanto Regina di Francia. :-O

Shinichi Sakamoto, inoltre, si concentra sull'allontanamento definitivo della ex favorita di Re Luigi XV, Madame DuBarry, e sulla figura tormentata e "maledetta" di una giovane Jeanne Valois De La Motte che si aggira in una Parigi altrettanto tormentata alla ricerca della fortuna che le è stata negata.
Stavolta, l'autore giapponese si concentra particolarmente sulla figura delle donne di Versailles: Maria Antonietta, Jeanne Valois e la DuBarry tralasciando, in parte, la famiglia del boia di Parigi Sanson, alla quale la serie era dedicata. 

Tutti i diritti riservati©

....